Automazioni per ante a battente con motore interrato

L’automazione per cancello a battente interrato FAAC mette d’accordo i concetti di praticità ed estetica tipici dei cancelli situati in edifici di particolare pregio artistico o storico.

Questo tipo di automazioni per cancelli a battente permette di tutelare l’impatto visivo offrendo, al tempo stesso, il comfort legato al cancello automatico.

Attuatore elettromeccanico interrato

Larghezza max singola anta

2 – 3,5 m (con elettroserratura)

Peso max

500 Kg

Frequenza d’utilizzo

S3 – 30%

Attuatore elettromeccanico interrato

Larghezza max singola anta

2 – 3,5 m (con elettroserratura)

Peso max

500 Kg

Frequenza d’utilizzo

Uso continuo

Attuatore oleodinamico 24V interrato

Larghezza max singola anta

2 – 4 m

Peso max

800 Kg

Frequenza d’utilizzo

Uso continuo

Attuatore oleodinamico 230V interrato

Larghezza max singola anta

2 – 4 m

Peso max

800 Kg

Frequenza d’utilizzo (cicli/ora)

45 – 30